i tuoi dati di contatto

Calcola 3 più 9.
*Campo obbligatorio

CHIUDERE
CHIUDERE
CHIUDERE

Vetri versatili per finestre
che appassionano!

La tipologia di vetro adatta al vostro edificio
Frau in rotem Oberteil hinter gefrosteter Glasscheibe
3D-Visualisierung UNILUX-Dreifachverglasung
Detailaufnahme Dekorglas Holzhaustür

Nel corso degli ultimi decenni, i vetri delle finestre sono stati estremamente perfezionati. In questo articolo, vi presentiamo i vetri per finestre più all’avanguardia.

Nel corso degli ultimi decenni, i vetri delle finestre sono stati estremamente perfezionati. In questo articolo, vi presentiamo i vetri per finestre più all’avanguardia.

Vetri versatili:
diverse tipologie di vetro di finestre

Per ogni finalità d’uso delle finestre è disponibile il vetro più adatto:

  • Un vetro termico – anche detto isolante – migliora l’efficienza energetica di qualsiasi abitazione, in quanto all’esterno fuoriesce meno calore.
  • I vetri isolati acusticamente consentono di ridurre la rumorosità di oltre 50 decibel.
  • Il vetro di sicurezza può presentare caratteristiche diverse. In caso di urto, un vetro temprato di sicurezza (ESG) si frantuma producendo pezzi non taglienti, riducendo così considerevolmente il rischio di lesioni. Invece, un vetro stratificato di sicurezza (VSG) si lesiona ma non si rompe, proteggendo così le persone all’interno del locale che lo dovessero urtare e impedendo nel contempo a eventuali malintenzionati di penetrare.
  • Il vetro parasole riduce il riscaldamento dei locali.
  • Il vetro ornamentale come il vetro opalino risulta esteticamente gradevole e funge anche da protezione dagli sguardi indiscreti.
  • Il vetro intelligente è attraversato da corrente, per creare un effetto schermante. Tra le lastre sono presenti molecole di cristalli liquidi. In un primo momento il vetro è opaco. In presenza di tensione, la disposizione delle molecole si modifica, rendendolo trasparente.
  • Esistono ancora molti altri tipi di vetri: da quelli autopulenti, a quelli visibili per gli uccelli, a quelli ignifughi.

La peculiarità: in un unico vetro è possibile integrare diverse caratteristiche.

Quale vetro fornisce il miglior isolamento?

Risparmiare energia è oggi perlopiù la massima priorità. Pertanto è opportuno dare uno sguardo particolare al vetro della vostra finestra.Le finestre con vetro isolante multiplo riducono significativamente la dissipazione di calore verso l’esterno.

Vetratura tripla per finestre

Una volta i vetri erano generalmente costituiti da una sola lastra. Con il tempo, i produttori hanno pensato di inserire due lastre in successione per ottenere un effetto di protezione termica superiore. E anche questo standard è stato ulteriormente perfezionato. Per questo, oggi, si utilizzano di norma tripli vetri. Lo spazio tra le lastre viene riempito con gas nobili per migliorare ulteriormente l’effetto isolante. A ciò si aggiungono ulteriori elementi come un rivestimento o il cosiddetto “bordo caldo”, ovvero un distanziatore inserito tra i vetri.

Nel complesso, gli effetti di risparmio energetico possono essere più o meno intensi a seconda dei vetri scelti e della loro capacità isolante. Il valore Uw è il coefficiente di trasmissione termica e descrive quanto calore si disperde attraverso la finestra. Quanto più basso è il valore, tanto minori sono le perdite di calore e quindi anche le spese di riscaldamento. Il regolamento sul risparmio energetico (EnEV) esige un valore Uw di 1,3.

Valori U (W/(m²K)) dei tipi di vetri per finestre:

  • Vetro semplice: 5-6
  • Vetri doppi: 1,1 - 3
  • Vetri tripli: 0,5 - 0,8

Anche il telaio della finestra possiede caratteristiche isolanti

Il telaio della finestra mantiene il vetro nella posizione corretta e inoltre la isola. Lascia anche spazio per concretizzare le proprie esigenze di allestimento:

Sicurezza – un aspetto importante dei vetri delle finestre

Basta osservare le diverse tipologie di vetro per accorgersi che alcuni dispongono di una protezione antieffrazione elevata. All’interno delle nostre abitazioni vogliamo sentirci al sicuro. Acquistando le finestre giuste sarete protetti da ospiti indesiderati!

In particolare il vetro stratificato è tra quelli che aumentano sensibilmente la sicurezza. In questa tipologia di vetro, tra le lastre vengono inserite pellicole speciali, che rendono notevolmente più difficile forzare la finestra.

Quali sono i vetri adatti per gli edifici di vecchia costruzione?

Anche negli edifici di vecchia costruzione è possibile installare vetri tripli. L’isolamento termico della finestra non deve essere superiore a quello della facciata. Perché in tal caso, le pareti tenderanno a sviluppare muffa. Per evitarlo dovreste dotare anche la parete di un isolamento aggiuntivo o installare un sistema di ventilazione controllato.

Porte d’ingresso a vetri – porte-finestre

Qualsiasi vetro può essere installato sia nelle finestre che nelle porte d’ingresso. Il vetro utilizzato per le porte d’ingresso è pressoché identico a quello delle finestre. In entrambi i casi è infatti possibile inserire vetri personalizzati e ad hoc.

Quanto costano i vetri per finestre?

Data la vasta gamma di vetrature disponibili, i prezzi possono essere molto diversi. Dipende anche dalla tipologia e dalle dimensioni prescelte.

In linea di massima è bene sottolineare che un vetro standard di qualità inferiore è in genere economicamente più conveniente. Vi consigliamo di riflettere a fondo sulle caratteristiche che il vetro della finestra deve avere per soddisfare le vostre esigenze. Vivete in città e quindi avete bisogno di un maggiore isolamento acustico? Oppure per voi è molto importante l’aspetto del risparmio energetico?

Richiedete una consulenza completa!

UNILUX è un’azienda produttrice di finestre, facciate di vetro e porte con una fitta rete di partner distribuiti su tutto il territorio tedesco e internazionale. Insieme cercheremo di capire quale tipo di vetratura possa essere la più adatta per le vostre finestre. Contattate ora uno dei nostri partner presente in loco!